it_IT Home Blogosfere.it - Ultime notizie della sezione Home Mon, 26 Jun 2017 22:15:23 +0000 Mon, 26 Jun 2017 22:15:23 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogosfere.it/home 2004-2014 Blogo.it Londra, 24enne italiano ucciso a coltellate in casa Mon, 26 Jun 2017 21:03:20 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584241/londra-24enne-italiano-ucciso-a-coltellate-in-casa http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584241/londra-24enne-italiano-ucciso-a-coltellate-in-casa Daniele P. Daniele P.

scotland-yard.jpg

Sarebbe stato un ladro d’appartamento, secondo quanto riferiscono le autorità britanniche, a uccidere a coltellate il 24enne italiano Pietro Sanna, residente da un paio di anni a Londra insieme a suo fratello.

Il giovane, originario della provincia di Nuoro, al suo rientro a casa avrebbe sorpreso una persona intenta a derubarlo e quest’ultima, attualmente ricercata dalle autorità, avrebbe reagito avventandosi sul giovane e accoltellandolo a morte.

Scotland Yard ha prontamente avviato un’inchiesta e i genitori del giovane hanno già raggiunto Londra per seguire da vicino gli sviluppi. Graziano Sanna, padre del 24enne, ha riferito all’Unione Sarda di non aver ricevuto maggiori informazioni dalle autorità britanniche:

I ragazzi vivevano in due zone opposte di Londra. Non so veramente cosa dire. Ci è stato soltanto detto che Pietro è stato ucciso. Nel pomeriggio mi sono messo in contatto con l'ambasciata italiana ma anche loro non riuscivano ad avere un quadro preciso della situazione. A breve ne sapremo di più.

Le indagini sono ancora in corso.

PROSEGUI LA LETTURA

Londra, 24enne italiano ucciso a coltellate in casa é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 23:03 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Donnarumma: "Il futuro dopo l'Europeo" [VIDEO] Mon, 26 Jun 2017 20:06:13 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486440/donnarumma-il-futuro-dopo-leuropeo-video http://www.outdoorblog.it/post/486440/donnarumma-il-futuro-dopo-leuropeo-video Mirko Nicolino Mirko Nicolino

Gianluigi Donnarumma si presenta in conferenza stampa con Gigi Di Biagio alla vigilia di Italia-Spagna Under 21 per fare chiarezza sul suo futuro. Chi si aspettava rivelazioni clamorose, però, è rimasto a bocca asciutta, perché il numero uno degli azzurrini non ha sostanzialmente né confermato né smentito il presunto post del giorno prima e la storia dell’hackeraggio.

Il caos continua, dunque, e nel corso della conferenza stampa perfino Di Biagio è dovuto intervenire per sottrarre il giocatore da alcune domande “scomode”. "Sono molto sereno e tranquillo e sono qui proprio per dirvi questo - ha esordito in conferenza stampa Donnarumma - . Per farlo capire. Mi è spiaciuto che si sia creato questo putiferio. E non mi aspettavo la contestazione dei tifosi".

Niente di nuovo, dunque, perché il suo futuro non è ancora deciso: ieri su Instagram era apparso un messaggio che lasciava presagire il prolungamento di Donnarumma con il Milan al rientro dall’Europeo di Polonia, ma poco dopo l’estremo difensore rossonero ha chiuso il profilo parlando di un attacco hacker. L’episodio, comunque, non gli impedirà di utilizzare i social network in futuro: "Possono essere divertenti e non divertenti, io li uso per passare un po' di tempo. Quindi, niente. Li uso per passare un po' di tempo. Se li userò ancora dopo quanto accaduto domenica? Di sicuro li riutilizzerò”.

Insomma, il mistero rimane, perché in conferenza stampa Donnarumma non ha chiarito nulla sul suo futuro e i tifosi del Milan continuano ad essere indispettiti. Quel che è certo è che il portiere rossonero non divorzierà da Mino Raiola e di conseguenza Fassone e soprattutto Mirabelli dovranno ancora trattare con lui l’eventuale rinnovo. La telenovela continua…

donnarumma video

PROSEGUI LA LETTURA

Donnarumma: "Il futuro dopo l'Europeo" [VIDEO] é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 22:06 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Martin Schulz contro Angela Merkel: "Lei è l'arroganza del potere" Mon, 26 Jun 2017 11:40:52 +0000 http://www.polisblog.it/post/386717/martin-schulz-contro-angela-merkel-lei-e-larroganza-del-potere http://www.polisblog.it/post/386717/martin-schulz-contro-angela-merkel-lei-e-larroganza-del-potere Andrea Spinelli Barrile Andrea Spinelli Barrile

A tre mesi alle elezioni legislative del 24 settembre in Germania, il leader social democratico e presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz ha scelto l’attacco frontale contro la cancelliera Angela Merkel: dal palco del congresso SPD, a Dortmund, Schulz ha presentato ed esposto il programma del partito, messo ai voti dei delegati.

Parlando proprio ai delegati Schulz ha usato parole durissime nei confronti dell'alter ego politico:

“Quando un partito dice che non vuole parlare di certi temi e non vuole menzionarli durante la campagna elettorale, si tratta di arroganza del potere, nient’altro” ha dichiarato Schulz riferendosi alle pensioni. L’atteggiamento di Merkel secondo Schulz mette “a tacere in modo sistematico il dibattito sul futuro del Paese”, compiendo un “attacco contro la democrazia”.

Schulz ha lasciato i suoi incarichi in Europa per mettersi alla guida del partito e sfidare il dominio di Merkel. Un percorso finora in salita che ha visto il suo Spd cedere alla forza della cancelliera in tutte le elezioni regionali fino ad oggi. Nel suo discorso, durato circa un’ora e mezza, Schulz si è mostrato molto agguerrito e graffiante verso la cancelliera, dalla quale lo separano ben 15 punti percentuali, secondo i sondaggi.

Il leader Spd ha poi passato in rassegna l’insieme dei temi del suo programma, che sarà sottoposto al voto dei delegati nel pomeriggio, promettendo una riduzione delle tasse per gli strati più poveri della popolazione, una maggiore pressione fiscale per i più ricchi, la gratuità del sistema scolastico. Schulz si è impegnato anche, se eletto, a consentire il matrimonio omosessuale e persino a mettere questo punto nell’eventuale rinnovo del contratto di Grande coalizione: “Non firmerò un accordo di coalizione nel quale non figuri il matrimonio gay”, ha detto Schulz, il cui discorso è stato applaudito a lungo dalla platea.

PROSEGUI LA LETTURA

Martin Schulz contro Angela Merkel: "Lei è l'arroganza del potere" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 13:40 di Monday 26 June 2017

]]>
0
In Birmania e Thailandia in fumo un miliardo di euro di droga Mon, 26 Jun 2017 11:33:49 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584236/in-birmania-e-thailandia-in-fumo-un-miliardo-di-euro-di-droga http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584236/in-birmania-e-thailandia-in-fumo-un-miliardo-di-euro-di-droga A.S. A.S.

Birmania e Tailandia unite euro nella lotta al narcotraffico da spettacolari roghi che hanno mandato in fumo centinaia di milioni di euro di stupefacenti. I due paesi, snodi fondamentali nel traffico di droga prodotto nel Sud-est asiatico, hanno dato alle fiamme quasi un miliardo di euro di carichi confiscati alle gang locali per sottolineare la loro determinazione a lottare contro una piaga in crescente estensione.In totale, in Birmania, sono stati ridotti in cenere oltre 340 milioni di euro in oppio, eroina, cannabis e metamfetamine mentre in Tailandia l'ammontare della droga distrutta con il fuoco è stata stimata in oltre 526 milioni di euro.

84535980_6d87dd92-0448-4aee-9124-9f06a4003536.jpg

PROSEGUI LA LETTURA

In Birmania e Thailandia in fumo un miliardo di euro di droga é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 13:33 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Colombia, esplosione in una miniera di Cucunuba Mon, 26 Jun 2017 11:30:12 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584229/colombia-esplosione-in-una-miniera-di-cucunuba http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584229/colombia-esplosione-in-una-miniera-di-cucunuba A.S. A.S.

Tredici persone sono state trovate morte e una ferita nel bilancio di un’esplosione verificatasi in una miniera illegale di carbone a Cucunuba, nel centro della Colombia, a 90 km da Bogotà. Lo ha riferito l’Agenzia nazionale delle miniere.Il presidente colombiano Juan Manuel Santos ha espresso le condoglianze alle famiglie che hanno perso dei membri nella tragedia. “La polizia mi ha comunicato che nell’esplosione sono morte 13 persone e voglio prima di tutto esprimere le mie condoglianze alle famiglie di tutte le vittime” ha detto Santos.

colombia-mine.jpg

PROSEGUI LA LETTURA

Colombia, esplosione in una miniera di Cucunuba é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 13:30 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di lunedì 26 giugno 2017 Mon, 26 Jun 2017 07:56:56 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486432/rassegna-stampa-prime-pagine-gazzetta-corriere-e-tuttosport-di-lunedi-26-giugno-2017 http://www.outdoorblog.it/post/486432/rassegna-stampa-prime-pagine-gazzetta-corriere-e-tuttosport-di-lunedi-26-giugno-2017 Mirko Nicolino Mirko Nicolino

La Gazzetta dello Sport di oggi apre con i motori e la vittoria di Valentino Rossi ad Assen: ottime notizie per gli italiani, Petrucci è secondo, Dovizioso sale in vetta alla classifica mondiale. Di spalla: “Caos Gigio”, il portiere prima annuncia il rinnovo con il Milan al termine degli Europei Under 21, poi ritratta affermando che il suo account Instagram sia stato hackerato. In taglio alto, ancora i motori con il GP di Baku di Formula 1: liti e veleni tra Hamilton e Vettel, alla fine vince Ricciardo. In taglio basso, spazio anche al ciclismo con “Aru in formato Tour”.

Il Corriere dello Sport apre con le parole di Donnarumma “resto al Milan”, poi smentite dallo stesso estremo difensore rossonero che ha parlato di account Instagram hackerato. In taglio alto, il Motomondiale con Rossi che vince ad Asse e tiene aperto il campionato, ben 4 piloti in 11 punti. In taglio basso, il calciomercato della Juventus: Alex Sandro andrà via, Spinazzola a Torino subito. E ancora: il Napoli vicino ad un altro ex Empoli, Mario Rui; Inter, Perisic tolto dal mercato nonostante le insistenze di Mourinho. Formula 1: è auto-scontro tra Hamilton e Vettel a Baku.

“Viva l’Italia” è il titolo d’apertura scelto da Tuttosport: il riferimento è alla vittoria di Rossi in MotoGP con Dovizioso che conquista la vetta del campionato mondiale; Morbidelli trionfa in Moto2; intanto, domani l’Under 21 di Gigi Di Biagio affronterà la Spagna per cercare la finale dell’Europeo. Di spalla, tante notizie di calciomercato: la Juve pronta ad abbracciare De Sciglio mentre Del Piero chiama Ronaldo; il Torino vicino a Sirigu tratta anche Paletta; il Milan con il caos Donnarumma e l’Inter con l’l’inchiesta sul vivaio.

PROSEGUI LA LETTURA

Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di lunedì 26 giugno 2017 é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 09:56 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Comunali 2017: il PD affonda, vince il centro destra, bene il M5S Mon, 26 Jun 2017 06:47:10 +0000 http://www.polisblog.it/post/386713/comunali-2017-il-pd-affonda-vince-il-centro-destra-bene-il-m5s http://www.polisblog.it/post/386713/comunali-2017-il-pd-affonda-vince-il-centro-destra-bene-il-m5s FabioPagano FabioPagano

untitled-design.png

I risultati dei ballottaggi per le elezioni amministrative in 111 comuni italiani hanno evidenziato un solo grande sconfitto: Matteo Renzi ed il PD. In tutte le città chiave il partito dell’ex premier ha riportato cocenti sconfitte. Ad approfittarne è il centro destra che non vinceva una tornata elettorale da diversi anni.

A Genova ha vinto Marco Bucci a cui ha fatto compagnia Petracchini che è il nuovo sindaco di La Spezia, entrambi del centro destra. Genova è una piazza storica della sinistra italiana e rappresenta una sconfitta cocente. A Parma si conferma Federico Pizzarotti ex Movimento Cinque Stelle che si è presentato con una lista civica.

Detto delle vittorie del centro destra a L’Aquila e Catanzaro c’è da registrare il primo sindaco non di sinistra della città di Pistoia. E’ Alessandro Tomasi il primo sindaco dal dopo guerra a non appartenere a formazioni di estrazione comunista e/o socialista. Un’altra sconfitta storica è quella di Carrara e in questo caso ad approfittarne è il Movimento Cinque Stelle con Francesco De Pasquale.

Il movimento dei grillini si è aggiudicato anche la poltrona di primo cittadino di Fabriano, Ardea e Guidonia. Quest’ultima è la terza città del Lazio ed è una cartina di tornasole importante anche per Virginia Raggi che evidentemente ha più credito di quanto le attribuiscano i media.

Matteo Renzi, dopo aver ribadito che le amministrative non sono le politiche, ha ammesso che poteva andare meglio e che il risultato complessivo non è un granchè, “Ci fanno male alcune sconfitte a cominciare da Genova e L’Aquila”. Positivo anche il commento di Luigi di Maio che parla di otto vittorie su dieci ballottaggi in cui era presente, da solo, il Movimento Cinque Stelle. Renato Brunetta parla di vittoria tranquilla e straordinaria in tutta Italia ed eclatante a Genova.

Paradossale il caso di Trapani dove c’era un solo candidato, Piero Savona del PD, che non è stato eletto perché non si è raggiunto il 50% del quorum necessario all’elezione. I trapanesi hanno preferito un commissario all’unico candidato.

PROSEGUI LA LETTURA

Comunali 2017: il PD affonda, vince il centro destra, bene il M5S é stato pubblicato su Polisblog.it alle 08:47 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Lago d'Orta: due cugini di 12 e 10 anni muoiono annegati Mon, 26 Jun 2017 06:46:19 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584221/lago-d-orta-bambini-annegati-cugini http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584221/lago-d-orta-bambini-annegati-cugini Alessandro Guerra Alessandro Guerra

Tragedia al Lago d'Orta: due bambini, cugini di 12 e 10 anni, sono morti annegati nel tentativo di recuperare un pallone.

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di ieri, domenica 25 giugno, nella frazione di Lagna (in alto, foto da Google Maps), in provincia di Novara.

I bambini stavano giocando con un pallone alla spiaggia Cadorna. Probabilmente in quel frangente si erano buttati in acqua per recuperare la palla. Con loro c'erano anche altri due bambini: tutti di età fra gli 8 e i 12 anni, tutti componenti di una famiglia di origine senegalese che risiede nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

Due dei piccoli sono affogati. A recuperare il corpo di uno di loro è stato un bagnante che si è tuffato per i soccorsi, ma è riuscito ad intervenire solo quando il bambino era già deceduto.

Il corpo senza vita dell'altro bambino è stato trovato solo in un secondo momento, attorno alle 19, dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Torino.

Ad arrivare sul posto anche i carabinieri di Arona, le ambulanze e i vigili del fuoco di Borgomanero.

PROSEGUI LA LETTURA

Lago d'Orta: due cugini di 12 e 10 anni muoiono annegati é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 08:46 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Maltempo, bimbo disperso in provincia di Lodi Mon, 26 Jun 2017 06:34:28 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584211/bocchi-di-comazzo-bimbo-disperso-maltempo http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/584211/bocchi-di-comazzo-bimbo-disperso-maltempo Alessandro Guerra Alessandro Guerra

Nubifragi nel Nord Italia: mentre continua il caldo record nel centro e nel sud, il settentrione è stato colpito da diversi nubifragi che hanno causato vari danni.

Una persona è scomparsa nel pomeriggio di ieri nelle acque del fiume Adda, in Lombardia: si tratta di un 13enne, di nazionalità marocchina, che è stato sorpreso dalla corrente che si è ingrossata. Il bambino si trovava in località Bocchi di Comazzo, in provincia di Lodi (in alto la gallery da Google Maps).

Il bambino stava facendo il bagno assieme al fratello minore: il più piccolo è riuscito a tornare a riva mentre il 13enne è scomparso. Sul posto sono arrivate le squadre dei Vigili del fuoco di Lodi, l'elicottero del Nucleo Volo di Varese e i sommozzatori da Milano.

Tanti i danni anche in Veneto, con Luca Zaia pronto a firmare lo stato d'emergenza. La situazione più grave ad Enego, dove c'è c'è stata una frana.

Colpite dalle forti precipitazioni anche Trentino ed Emilia Romagna. Diversi gli smottamenti, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco in tutte le regioni colpite dalle piogge.

PROSEGUI LA LETTURA

Maltempo, bimbo disperso in provincia di Lodi é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 08:34 di Monday 26 June 2017

]]>
0
Germania-Camerun, caos VAR: arbitro espelle giocatore sbagliato, poi si corregge Sun, 25 Jun 2017 21:33:35 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486427/germania-camerun-caos-var-arbitro-espelle-giocatore-sbagliato http://www.outdoorblog.it/post/486427/germania-camerun-caos-var-arbitro-espelle-giocatore-sbagliato Mirko Nicolino Mirko Nicolino

Confederations Cup - Durante Germania-Camerun, partita vinta dai tedeschi con il risultato di 3-1, la VAR è tornata protagonista. Tra il 61’ e il 64’ si è scatenato letteralmente il caos: sul risultato di 1-0 a favore della Germania, il direttore di gara ha interrotto il gioco in seguito ad un fallo su Emre Can, centrocampista del Liverpool finito nel mirino della Juventus.

Arriva il secondo cartellino giallo per Siani col conseguente rosso e dopo la consultazione con la VAR (la più comunemente nota moviola in campo) conferma la sua decisione. Peccato, però, che il giocatore autore del fallo fosse un altro, ossia il terzino Mabouka, che è stato il calciatore allontanato dal campo in seguito alla seconda verifica con la VAR.

Insomma, il bilancio della Fifa è fin qui assai positivo e si pensa all’introduzione della moviola in campo anche ai Mondiali di Russia 2018, ma a quanto pare c’è bisogno di ancora un po’ di rodaggio prima che le cose funzionino per il meglio.

germania camerun var

PROSEGUI LA LETTURA

Germania-Camerun, caos VAR: arbitro espelle giocatore sbagliato, poi si corregge é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 23:33 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Calciomercato Torino: in arrivo Sirigu. Vermaelen richiesto al Barcellona Sun, 25 Jun 2017 20:35:44 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486421/calciomercato-torino-in-arrivo-sirigu-vermaelen-richiesto-al-barcellona http://www.outdoorblog.it/post/486421/calciomercato-torino-in-arrivo-sirigu-vermaelen-richiesto-al-barcellona Stefano Capasso Stefano Capasso

Il calciomercato del Torino sta per decollare. I granata sono pronti ad accogliere Salvatore Sirigu che, dopo giorni di trattative serrate con il PSG, sembra aver raggiunto un accordo con i parigini per firmare una rescissione consensuale. I parigini gli riconosceranno una buonuscita e lui a quel punto sarà libero di firmare da svincolato per i granata. Per tornare ad essere protagonista Sirigu rinuncerà ad almeno 1/3 del suo ingaggio da 3,5 milioni di euro che, viceversa, gli sarebbe stato garantito dal contratto in scadenza nel giugno 2018. La voglia di partecipare al prossimo Mondiale ha prevalso, anche se per riuscirci Sirigu dovrà confrontarsi con un'agguerrita concorrenza considerando anche che, infortuni permettendo, ha sicuramente davanti a sé Buffon e Donnarumma.

Il Torino sta pensando anche a rinforzare la difesa, punto debole nell'ultima stagione. Il primo acquisto dovrebbe essere quello di Gabriel Paletta, difensore del Milan che non rientra più nei piani tattici dei rossoneri. L'altro nome è quello di Thomas Vermaelen, nazionale belga che nell'ultima stagione ha giocato (poco e male) con la Roma di Spalletti. Il calciatore è sotto contratto con il Barcellona ma è destinato a partire. L'ultima stagione non l'ha certo rilanciato sul mercato internazionale, motivo per il quale la società di Cairo l'ha richiesto in prestito con un sostanzioso contributo per pagare l'ingaggio di circa 3 milioni netti. A questo punto la palla passa al Barcellona.

PROSEGUI LA LETTURA

Calciomercato Torino: in arrivo Sirigu. Vermaelen richiesto al Barcellona é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 22:35 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Donnarumma: "Desidero ribadire il mio amore assoluto per il Milan e i suoi tifosi" Sun, 25 Jun 2017 20:09:29 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486325/il-tweet-di-donnarumma-raiola-ieri-oggi-e-domani http://www.outdoorblog.it/post/486325/il-tweet-di-donnarumma-raiola-ieri-oggi-e-domani Stefano Capasso Stefano Capasso

<

PROSEGUI LA LETTURA

Donnarumma: "Desidero ribadire il mio amore assoluto per il Milan e i suoi tifosi" é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 22:09 di Sunday 25 June 2017

]]> 0 Calciomercato Roma, nuova offerta per Karsdorp: intesa vicina Sun, 25 Jun 2017 19:59:39 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/485776/calciomercato-roma-karsdorp-vicinissimo http://www.outdoorblog.it/post/485776/calciomercato-roma-karsdorp-vicinissimo Stefano Capasso Stefano Capasso

Aggiornamento - Si è da poco concluso l'incontro tra Monchi, Baldissoni e la dirigenza del Feyenoord. Le parti hanno parlato dell'affare Karsdorp, ma non si è trattato di un incontro definitivo. Il problema da risolvere è sempre lo stesso: il prezzo del cartellino. Non sono filtrati dettagli circa le cifre al centro del dibattito, ma l'unica cosa sicura è che la Roma non è ancora riuscita ad accontentare le richieste degli olandesi. L'incontro si è comunque concluso in maniera amichevole e i rappresentanti delle due società si sono dati appuntamento nei prossimi giorni per continuare a trattare.

Nuova offerta per Karsdorp: intesa vicina

25 Giugno 2017

Dopo una settimana di stand-by, la Roma sembra più vicina a Rick Karsdorp. Il club giallorosso sta per chiudere diverse cessioni ed ha quindi trovato i fondi per alzare l'offerta per arrivare al terzino olandese, andando incontro alle richieste del Feyenoord. Nuovi fondi arriveranno dagli addii definitivi di Vainqueur (destinato in Turchia) e Mario Rui (Napoli), così come da quello molto probabile di Skorupski, valutato 10 milioni di euro e cercato da diversi club inglesi. Resta, invece, ancora da sistemare la questione Doumbia, corteggiato da Fenerbahce e Sporting Lisbona.

Tornando a Karsdorp, la Roma avrebbe alzato la sua offerta a 15 milioni di euro, solo uno in meno rispetto alla richiesta degli olandesi. Difficilmente il Feyenoord rifiuterà l'affare, anche perché il giocatore è convintissimo del suo futuro nella Capitale, dove avrebbe la certezza di guadagnare 1,5 milioni a stagione per i prossimi 5 anni.

C'è l'accordo con Karsdorp, ma non con il Feyenoord. L'Inter ci prova

19 Giugno 2017

Aggiornamento - Rick Karsdorp è sempre molto vicino alla Roma, ma per ora la trattativa non è ancora chiusa. Il terzino olandese ha già raggiunto l'accordo con il club giallorosso ed è convinto della sua scelta. La Roma, però, non è ancora riuscita a trovare l'intesa giusta con il Feyenoord che non ha accettato l'offerta di 12 milioni di euro più bonus presentata dal DS Monchi. Il club campione d'Olanda si aspetta un rilancio da parte della società capitolina, anche perché dall'Italia è già arrivata un'offerta più alta: quella dell'Inter.

I nerazzurri avrebbero infatti proposto 16 milioni di euro più bonus, ma in questo momento non possono contare sull'accordo con il giocatore, ormai proiettato verso la Roma con la quale firmerebbe un quinquennale. I giallorossi proveranno a far leva sulla volontà del giocatore, ma molto probabilmente saranno anche costretti ad alzare la propria offerta per avvicinarsi a quella dell'Inter.

Calciomercato Roma: Karsdorp vicinissimo

19 Giugno 2017

Dopo l'acquisto di Hector Moreno dal PSV, la Roma si appresta a concludere un'altra operazione con una società olandese. I giallorossi sono infatti ad un passo da Rick Karsdorp, terzino destro di proprietà del Feyenoord campione d'Olanda in carica. Il giovane difensore classe '95 si è messo in mostra nell'ultima stagione come uno dei punti di forza della sua squadra, nella quale è cresciuto calcisticamente fin da quando aveva 9 anni di età. Karsdorp ha fatto la differenza con i suoi cross in fase offensiva, ma si è messo in luce anche per gli interventi in zona difensiva, specialmente quando si è trovato costretto a tagliare il campo per stoppare un contropiede avversario.

Non si conoscono ancora i dettagli economici dell'operazione, ma pare che le due società siano ormai ai dettagli; l'acquisto è stato proposto da Monchi ed è stato anche approvato da Di Francesco. Stando a quanto scrive il Corriere dello Sport, Karsdorp si troverebbe già nella Capitale italiana in attesa del via libera definitivo per potersi sottoporre alle visite mediche di rito e quindi firmare il suo nuovo contratto con la Roma.

Sistemata la situazione Karsdorp, Monchi inizierà a lavorare sul riscatto di Pellegrini dal Sassuolo, con il quale vorrebbe trattare anche il cartellino di Domenico Berardi, altro giocatore richiesto da Di Francesco.

PROSEGUI LA LETTURA

Calciomercato Roma, nuova offerta per Karsdorp: intesa vicina é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 21:59 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Under 21, ct della Slovacchia: "Vergognoso quanto fatto da Italia e Germania" Sun, 25 Jun 2017 19:38:34 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486388/under-21-ct-della-slovacchia-vergognoso-quanto-fatto-da-italia-e-germania http://www.outdoorblog.it/post/486388/under-21-ct-della-slovacchia-vergognoso-quanto-fatto-da-italia-e-germania Mirko Nicolino Mirko Nicolino

Italia e Germania si qualificano per le semifinali degli Europei Under 21 e il ct della Slovacchia non ci sta. Mentre la Repubblica Ceca si “suicidava” contro la Danimarca già eliminata, gli azzurrini battevano i tedeschi per 1-0, un punteggio che ha consentito anche alla nazionale teutonica, di arrivare in semifinale come migliore seconda.

Per questo motivo, nei minuti finali della partita, la Germania ha fatto un po’ di melina: essere sconfitti per 1-0 era un risultato tutto sommato positivo, perché per la miglior differenza reti i tedeschi sono stati la “migliore seconda”. Ai danni proprio della Slovacchia di Pavel Hapal, che appreso il risultato è letteralmente esploso:

“Siamo tutti arrabbiati. Con tutto il rispetto per l’Inghilterra e la Spagna, per me questo torneo è finito. Non guarderò più una sola partita. Quello che hanno fatto l’Italia e la Germania è una vergogna per il calcio!”, conclude.

ct slovacchia

PROSEGUI LA LETTURA

Under 21, ct della Slovacchia: "Vergognoso quanto fatto da Italia e Germania" é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 21:38 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Nuoto, Trofeo Settecolli 2017: tutti i risultati Sun, 25 Jun 2017 19:31:13 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486406/nuoto-trofeo-settecolli-2017-tutti-i-risultati http://www.outdoorblog.it/post/486406/nuoto-trofeo-settecolli-2017-tutti-i-risultati Lucia Resta Lucia Resta

Si è conclusa oggi l’edizione numero 54 del Trofeo Sette Colli allo Stadio del Nuoto di Roma con la terza e ultima giornata di gare. Per l’Italia è stata la meno esaltante perché sono giunti solo tre podi: il terzo posto di Margherita Panziera nei 200 dorso e poi, nei 200 rana uomini, il secondo posto di Luca Pizzini e il terzo di Moises Daniel Loschi, mentre la vittoria è andata al dominatore di questa distanza, il tedesco Marco Koch.

Il ct della nazionale Cesare Butini ha potuto fare il punto della situazione:

“Innanzitutto mi piace sottolineare la perfetta organizzazione, come consuetudine, del Sette Colli. Dal punto di vista tecnico ho avuto conferme positive dagli atleti già qualificati per i Mondiali di Budapest, soprattutto sul percorso d'avvicinamento al grande evento che stiamo portando avanti. Mi aspettavo sicuramente prestazioni migliori dagli altri: non ci sono stati risultati rilevanti. Nei prossimi giorni completeremo le staffette e poi ci concentreremo del tutto sulla rassegna iridata”

Tra i risultati della giornata più importanti, c’è da sottolineare la vittoria dell’ucraino Andriy Govorov che nei 50 farfalla ha stabilito il nuovo record della manifestazione nuotando prima in 23” 07 nella sessione mattutina e poi migliorandolo ancora in 23” 01 nella finale vinta davanti al brasiliano Nicholas Santos e al britannico Ben Proud.

Record della manifestazione anche per Pernille Blume, la danese campionessa olimpica dei 50 stile libero che ha abbassato il primato a 24” 13, migliorando il 24” 21 che era stato stabilito nel 2012 dall’olandese Ranomi Kromowidjojo, oggi seconda in 24'' 39.

Un altro record di questa edizione del Sette Colli porta la firma del giapponese Daiya Seto, che ha vinto i 200 misti in 1' 57'' 54, migliorando il precedente 1' 57'' 94 del brasiliano Thiago Pereira del 2012. Dietro di lui si sono piazzati l'ungherese David Verraszto (1' 59'' 25) e il brasiliano Thiago Simon (1' 59'' 99).

L’ultimo record di oggi e dunque di tutta questa edizione è stato quello della britannica Sioban-Marie O'Connor, argento olimpico a Rio 2016, che ha vinto i 200 misti in 2' 10'' 01, battendo il precedente primato degli Internazionali di Nuoto che era stato stabilito dall'australiana Stephanie Rice nel 2008 in 2' 11'' 34. Dietro O’Connor oggi si sono piazzate la svizzera Maria Ugolkova in 2’ 11” 41 e l’australiana Kotuku Ngawati in 2’ 12” 18.

Cliccando sui box qui sotto potrete consultare i risultati delle prime due giornate del Sette Colli:

Trofeo Settecolli 2017: risultati del 25 giugno


Risultati Sette Colli

200m dorso uomini
1) Peter Bernek (Ungheria) 1’ 57” 45
2) Christian Diener (Germania) 1’ 57” 50
3) Luke Greenbank (Gran Bretagna) 1’ 58” 87

200m dorso donne
1) Kata Burian (Ungheria) 2’ 09” 89
2) Sian Whittaker (Australia) 2’ 10” 65
3) Margherita Panziera (Italia) 2’ 10” 87

50m farfalla uomini
1) Andriy Govorov (Ucraina) 23” 01
2) Nicholas Santos (Brasile) 23’ 08”
3) Ben Proud (Gran Bretagna) 23” 32

200m farfalla donne
1) Liliana Szilagyi (Ungheria) 2’ 07” 50
2) Charlotte Atkinson (Gran Bretagna) 2’ 08” 31
3) Zsuzsanna Jakabos (Ungheria) 2’ 08” 91

200m rana uomini
1) Marco Koch (Germania) 2’ 09” 63
2) Luca Pizzini (Italia) 2’ 10” 73
3) Moises Daniel Loschi (Italia) 2’ 11” 85

200m rana donne
1) Molly Renshaw (Gran Bretagna) 2’ 25” 38
2) Rikke Moeller Pedersen (Danimarca) 2’ 25” 40
3) Martina Moravicikova (Repubblica Ceca) 2’ 27” 42

100m sl uomini
1) Dominik Kozma (Ungheria) 48” 68
2) Bruno Fratus (Brasile) 48” 75
3) James Magnussen (Australia) 48” 77

50m sl donne
1) Pernice Blume (Danimarca) 24” 13
2) Ranomi Kromowidjojo (Olanda) 24” 39
3) Tamana Van Vliet (Olanda) 25” 04

200m misti uomini
1) Daiya Seto (Giappone) 1’ 57” 54
2) David Verraszto (Ungheria) 1’ 59” 25
3) Thiago Simon (Brasile) 1’ 59” 99

200m misti donne
1) Siobhan-Marie O’Connor (Gran Bretagna) 2’ 10” 01
2) Maria Ugolkova (Svizzera) 2’ 11” 41
3) Kotuku Ngawati (Australia) 2’ 12” 18

800m stile libero uomini
1) Jan Micka (Repubblica Ceca) 7’ 54” 24
2) Gergali Gyurta (Ungheria) 7’ 56” 21
3) Anton Oerskov Ipsen (Danimarca) 7’ 58” 64

PROSEGUI LA LETTURA

Nuoto, Trofeo Settecolli 2017: tutti i risultati é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 21:31 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Ufficiale: Balotelli ha rinnovato con il Nizza Sun, 25 Jun 2017 19:27:38 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/486386/ufficiale-balotelli-ha-rinnovato-con-il-nizza http://www.outdoorblog.it/post/486386/ufficiale-balotelli-ha-rinnovato-con-il-nizza Stefano Capasso Stefano Capasso

Mario Balotelli ha firmato il rinnovo con il Nizza per un'altra stagione. SuperMario, in scadenza a fine mese, ha deciso di proseguire la sua avventura in Costa Azzurra per arrivare a giocare quella Champions League che ha contribuito a conquistare a suon di gol nella scorsa stagione. Prima, ovviamente, il Nizza dovrà superare il turno preliminare ed avrà ovviamente bisogno di un giocatore della classe e, soprattutto, della sua esperienza in Champions, un trofeo che ha anche vinto con l'Inter.

Restando con i rossoneri Balotelli avrà la chance migliore per mettersi in evidenza in vista dei prossimi Mondiali, ma anche per rilanciarsi definitivamente agli occhi del cosiddetto "calcio che conta". Con il Nizza l'ex milanista ha avuto alti e bassi, ma complessivamente ha dimostrato di aver fatto qualche passo in avanti sotto il profilo caratteriale. A quasi 27 anni la Francia è ancora il posto giusto per lui.

PROSEGUI LA LETTURA

Ufficiale: Balotelli ha rinnovato con il Nizza é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 21:27 di Sunday 25 June 2017

]]>
0